Distacco dal riscaldamento centralizzato: ecco come funziona

Il distacco dal riscaldamento centralizzato condominiale è da sempre una delle ragioni per cui sorgono liti condominiali.

Prima dell’entrata in vigore della “riforma del condominio” non era possibile distaccarsi dal riscaldamento centralizzato, se non con l’autorizzazione dell’assemblea dei condomini.

Dal 18 giugno 2013 (data in cui è entrata in vigore la legge n. 220/2012),  finalmente il condòmino può scegliere autonomamente e senza il consenso degli altri condomini, di diventare termo-autonomo.

Colui che decide di staccarsi deve però dimostrare che sussistano le seguenti condizioni:

Continua a leggere…Distacco dal riscaldamento centralizzato: ecco come funziona